ebea

ebeaDescrizione del prodotto / ebea QD Connettori a taglio

ebea QD Connettori a taglio

LA NUOVA GENERAZIONE DI CONNETTORI

Per realizzare strutture portanti in calcestruzzo robuste e, possibilmente senza forza di compressione, è spesso utile e necessaria la posa di giunzioni tra elementi di costruzione adiacenti. Ciò permette di ridurre o perfino evitare le forze di compressione degli elementi (ad es. quelle dovute alla dilatazione termica). Un’alternativa possibile è la posa di giunzioni a tappe per ottimizzare i lavori. Ci si riferisce, ad esempio alla costruzione semplificata, quale l’“aggancio” a posteriori di un solaio in cemento armato a pareti in calcestruzzo facciavista, ma anche alle costruzioni annesse.

Per la trasmissione verticale della forza nei giunti esposti a scorrimento longitudinale e trasversale, sono disponibili sistemi di connettori speciali. La trasmissione della forza da parte del giunto è in genere assicurata da un elemento in acciaio tondo o connettore. Le giunzioni troppo larghe comportano una notevole diminuzione della capacità di carico. Inoltre, potrebbero verificarsi dei rumori durante uno spostamento longitudinale.

Il nuovo innovativo sistema di connettori a taglio ebea QD riduce sostanzialmente al minimo gli svantaggi summenzionati.

Il connettore quadrato è stato ideato come profilato di connessione acciaio-calcestruzzo. L’efficacia del sistema di connettori a taglio ebea QD è stata dimostrata da numerosi test effettuati all’Università di Lucerna.

Esempi di utilizzo